Stai Zitta Logo

URBAN DICKTIONARY

By YOUNG IDA

. In AMO

 

Uscire con qualcuno è un’esperienza paranormale, l’approccio con altri esseri umani oscilla sempre tra il disagio delle malattie veneree e il piacere di prenderle; ci si interroga se con l’avvento di internet le cose siano migliorate o peggiorate, è un po’ difficile da stabilire senza analizzare tutte le variabili del caso, ma intanto possiamo analizzare il gergo del dating per poterlo usare al meglio.

 

 

NETFLIX AND CHILL: Dal 2015 è arrivato netflix anche nel vecchio stivale a portare gioia, felicità e un numero spropositato di film e serie tv; il termine netflix and chill nasce però in america nel lontano 2007 quando si invitava a casa il partner per copulare con una qualsiasi serie in riproduzione continua in sottofondo. Consiglio per i cineamatori: quando vi si propone un N&C ricordatevi di provvedere all’igiene intima altrimenti la commedia sexy si trasforma in splatter di basso livello.

 

 

BAE: Dopo aver affrontato il suddetto netflix and chill arriva il momento dell’intimità col partner, intimità tale da poterlo chiamare BAE. Questo acronimo significa letteralmente BEFORE ANYONE ELSE, un po’ patetico perciò se vi si chiede di spiegarlo aggirate la domanda per non sembrare appena usciti da “chiedilo a cioè”. Nota importantissima: sperate che il vostro “prima di chiunque altro” non venga mai prima di voi.

 

 

 

FRIEND WITH BENEFITS Vs CUDDLE BUDDY: il FWB è quell’ amico che si preoccupa di impartirti lezioni di magia con la sua bacchetta di sambuco quando ti vede single e depressa. il CB è l’esatto contrario del suddetto FWB, perché è pronto ad addolcirti con la pozione coccole ma non arriverà mai il momento di agitare la bacchetta. Grazie a loro sarete pronte a dire addio al gelato alla vaniglia e ai vecchi dvd di Bridget Jones.

 

 

Il grande problema degli appuntamenti è l’aspettativa post uscita, mentre stai tornando a casa sei seduta sulla 90 fissi il cellulare sperando in un suo messaggio, magari contenente una dick pic… questo sentimento contrariato e contrariante si chiama TEXPECTATION. Molto spesso il text, da quello che dovrebbe essere un papabile BAE, non arriva e ci si ritrova magicamente depresse alla ricerca di un FWB o un CB, in alternativa il Carrefour molto spesso ha il carte d’or al cioccolato in offerta.

 

SEXTING: La cosa migliore che la connessione internet abbia mai offerto. La possibilità di amare e sentirsi amati a distanza è rincuorante quando sei troppo pigra e assonnata per andare ad un appuntamento galante. Il massimo risultato con il minimo sforzo.

 

Ed eccoci arrivati al punto nevralgico dell’articolo, quel punto di non ritorno in cui tutti ci siamo ritrovati almeno una volta nella vita… il momento della verità. Come capire se un’uscita è andata bene o male? Beh oltre a mille mini segnali male interpretabili ci sono 3 frasi dogmatiche quanto una bolla papale che ti faranno capire che il tuo appuntamento è andato una merda. I 3 campanelli d’allarme sono:

 

“Ti scrivo domani”: all’apparenza una frase normalissima che diventa di merda quando ti rendi conto che nel corso della serata non si è nemmeno preoccupato di chiederti il numero di telefono. Personalmente mi è successo molte volte sia da “vittima” che da “carnefice”. Il mio “tiscrivodomanidimerda” l’ho recapitato ad un papabile candidato al titolo di BAE qualche anno fa …perché? Beh uno che come secondo appuntamento vuole portarti a raccogliere pere in campagna è un po’ too much; quale sarebbe stato il passo successivo? Limonata Bio invece che limonata ebbasta?

 

Non si dica che quelli che ti chiedono il numero invece non ricaschino nella categoria “shitty date in technicolor” perché molto spesso la frase “Lasciami il tuo numero” non seguita da “questo è il mio” è un po’ l’equivalente educato di “non voglio rivederti mai più, nemmeno su whatsapp”.

 

Ultimo e ancor più evidente campanello d’allarme è “SEI MOLTO SIMPATICA”, quando sentite questa frase siate pronte al peggio e scappate più lontano possibile prima che vi chieda di fare un’uscita di gruppo con i suoi amici per una birra e un biliardo. La friendzone è all’ordine del giorno per tutti ma soprattutto per le persone simpatiche.

 

Far l’amore è bello, emozionante e appagante e se oltre al pube sai usare anche i termini e le frasi corrette , trovare un compagno di letto sarà una passeggiata. In alternativa per tutti quelli che hanno scelto di non socializzare c’è il MASTURDATING che non riguarda la categoria “atti osceni in luogo pubblico” ma ha un sapore più sentimentale: l’appuntamento perfetto…una bella serata da dedicarsi.

Comments