Stai Zitta Logo

SESSO E MUSICA

By STARLA SIOUX

. In AMO

Il pezzo giusto per l’occasione giusta, specialmente se connotata da palesi secondi fini, è tutto. Mai capitata una pubblicità agghiacciante di spotify che spezzava brutalmente l’incanto della tua perfetta playlist creata ad arte per sedurl*?

 

 

O che la traccia più sciagurata che la selezione casuale di YouTube poteva selezionare generasse un attacco di ilarità tra le lenzuola rovinando ore di preliminari? Ecco, allora non affidarti al caso e ascolta qua.

 

1. Sesso Proibito

Uno dei nostri preferiti. L’ingrediente alla base non varia mai: la persona con cui lo stai facendo non dovresti sfiorarla, mai, per nessun motivo. Che sia il fratello del tuo migliore amico o il tuo. E invece dopo mesi di tormenti interiori, sensi di colpa e turbamento cedi e ti perdi nello stordimento della perdizione.

NAO / Apple Cherry

 

 

2. Sesso Matto, Mattissimo

Kinky e senza rimpianti.

Queen Adreena / I Adore You

 

 

3. Sesso Torbido

Lecito, al contrario del proibito, è responsabile di un senso di euforia mista a dipendenza in chi ne resta vittima. In caso di crisi di astinenza:

KELELA/ The High

 

 

4. Sesso Sturm und Drang

Se la vostra idea di amplesso prevede lunghe ore a fissarvi negli occhi lucidi, tra momenti di randomico sconforto misti alla preveggenza disperata della vostra futura separazione, ecco come amplificare il drama fino al punto di non ritorno.

Perfume Genius / Die 4 You

 

 

5. Sesso da innamoramento

Se tu e la tua fissa siete nella fase adolescenziale in cui passate ore a guardarvi negli occhi e consumarvi con la sola forza del pensiero, questa potrebbe essere un rafforzativo dei vostri pomeriggi di intensa nullafacenza.

Still Corners/ The White Season

 

 

6. MakeUpSex aka Sesso Post Litigio

Vorresti sfondargli il cranio ma al contempo perderti tra le sue gambe mentre gli mordi ogni centimetro di pelle a disposizione. Ecco di cosa stiamo parlando. Perché si sa, la violenza fisica è sempre legata a doppia mandata alla pulsione sessuale.

Ariel Pink/ Baby

 

 

7. La Sveltina

da consumarsi preferibilmente in luoghi del tutto inappropriati e nei momenti meno opportuni.

Telefon Tel Aviv / Your Mouth

 

 

8. En Plein Air

per tutti voi esibizionisti e amanti della matrigna natura.

Frank Ocean/ Pink + White

 

 

9. Il Fake Porn Anni 70

Questa traccia merita una categoria a sé, inventata ad hoc dopo un weekend a Londra in cui uno slave steward gay l’ha piazzata nel salotto della casa di matti dove pernottavo, cosi, come nulla fosse. Dopo l’ostacolo dei tre gemiti iniziali mi farete sapere se e come riuscite a smettere.

Connor Moccasin / I wanna roll with you